AESON 2009


Sperimentando le strade possibili per sviluppare un festival all’interno di una riserva naturale abbiamo intrapreso per questa edizione una collaborazione con la Galleria Comunale d’arte di Monfalcone e con i suoi curatori Andrea Bruciati ed Eva Comuzzi.
Loro ci hanno presentato alcuni artisti di questa edizione e su suggerimento di Andrea abbiamo cercato un altro nome… più legato al territorio… qualcosa di antico… AESON ! Antico toponimo del fiume Isonzo di origine celtica….

Quella del 2009 è sempre un’edizione itinerante lungo la Riserva. In spazi poco usuali dove il racconto dell’esperienza artistica e la sua documentazione ha il sopravvento sulla popolarità raggiunta.
Anche quest’anno si approfondisce però la condizione di evento… un sabato pomeriggio con un bucolico Te creativo a cura del gruppo R18 e due performance.

Il logo è stato inventato in quest’anno per la prima volta.

La T-shirt ormai da collezione era verde con scritta verde.

Artisti che hanno esposto le loro opere

OPERE